Stenterello

 

Stenterello, nonostante dica spesso cattiverie, con l’astuzia riesce a diventare tenero e simpatico. Un vero " acrobata" della frase. Servo, marito tradito, organizzatore di intrighi… si adatta alla commedia e all’ambiente in cui si esibisce. Ha un fisico magro e allampanato come di una persona che vive a fatica, quasi di stenti. Ideatore della maschera fu il fiorentino Luigi del Buono che, recitando a Napoli, rimase colpito dal personaggio di Pulcinella e volle crearne uno equivalente in Toscana. Stenterello vive anche nelle rappresentazioni di burattini.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: